Interventi di tutela

Immagine decorativa

Si tratta di interventi complessi realizzati con il coinvolgimento dell'Autorità Giudiziaria
(Procura della Repubblica presso Tribunale Ordinario, Tribunale per i Minorenni, Giudice Tutelare, Giudice Ordinario).

Sono attivati a seguito di mandato autoritativo che obbliga e legittima l'intervento.

Possono essere riferiti a:

  • minori: in tal caso si intendono tutti gli interventi che mirano alla salvaguardia, difesa ed alla protezione degli stessi da ipotesi di pregiudizio;
  • adulti e anziani: in questo caso si intendono gli interventi di protezione e assistenza verso quelle persone che, a causa di un'infermità o menomazione fisica o psichica si trovino nell'impossibilità, anche parziale o temporanea, di provvedere alla cura dei propri interessi (interdizione, inabilitazione, amministrazione di sostegno)

Questi interventi comprendono:

  • Segnalazioni alla magistratura
  • Indagini conoscitive
  • Esecuzioni di decreti con mandato
  • Attuazione di prescrizioni e decreti
  • Affidamento familiare
  • Sostegno al minore in sede processuale
  • Collaborazione con i Servizi del Ministero di Giustizia
  • Interventi Urgenti