Ti trovi in:

Commissione per la Pianificazione territoriale e il paesaggio della Comunità (CPC)

di Lunedì, 08 Ottobre 2012 - Ultima modifica: Mercoledì, 17 Maggio 2017

E' presieduta dal Presidente della Comunità e composta da 7 membri, scelti fra esperti in pianificazione territoriale e di tutela del paesaggio. 

La CPC si riunisce presso la sede della Comunità di norma ogni tre settimane ed ha il compito di esprimere pareri e rilasciare autorizzazioni paesaggistiche secondo le competenze attribuitegli dalla legge provinciale n. 15 del 04/08/2015, "legge provinciale per il governo del territorio".

La Commissione è stata nominata dal Comitato esecutivo della Comunità con deliberazione n. 82 di data 14/09/2015 e n. 125 di data 28/11/2016

Composizione

  • Gianluca Tait - Presidente;
  • arch. Beppo Toffolon - Vice Presidente, membro esperto in materia di pianificazione territoriale e tutela del paesaggio;
  • ing. Debora Cont membro esperto in materia di pianificazione territoriale e tutela del paesaggio;
  • arch. Massimo Pasqualini, membro esperto designato dalla Giunta provinciale;
  • ing. Luciano Rigatti, membro esperto in materia di pianificazione territoriale e tutela del paesaggio;
  • ing. Augusto Sbetti, membro esperto in materia di pianificazione territoriale e tutela del paesaggio;
  • geom. Alberto Paolazzi, membro esperto dipendente della Comunità Rotaliana-Königsberg.

Segretario

  • geom. Alberto Paolazzi, dipendente della Comunità Rotaliana-Königsberg

La modulistica inerente le domande di autorizzazione e/o pareri è scaricabile dall'apposita sezione.

Per informazioni e richieste è possibile contattare la Comunità al tel. 0461/601540 (interno 3116) oppure direttamente il Segretario della CPC al n. 0461/609061.

Competenze
  • rilascia tutte le autorizzazioni in materia di paesaggio (art. 64, L.P. 15/2015) nonché i pareri obbligatori sulla qualità architettonica (art. 7 comma 8, lettera b), L.P. 15/2015), con esclusione delle competenze attribuite alla CUP,  e al Sindaco.
Presidente
Modalità di ricevimento

Sportello al pubblico per consulenza tecnica

L'arch. Massimo Pasqualini, funzionario provinciale e membro esperto della CPC su designazione della Giunta provinciale (rif. delibera di Giunta provinciale n. 1350 dd. 10/08/2015) e il geom. Alberto Paolazzi, dipendente della Comunità e Segretario della CPC sono a disposizione dei tecnici progettisti e dell'utenza per fornire supporto tecnico.  

L'attività di sportello è fornita su appuntamento.

  • Prenotazioni telefoniche al n. 0461/609061.