Menu di navigazione

Aree tematiche

Menù alternativi/Diete Speciali

Risto3 in qualità di gestore delle mense scolastiche, per ogni utente affetto da patologie o portatore di allergie alimentari, previa richiesta on line corredata da certificato medico, si impegna a fornire a proprie spese menù alternativi.

All’indirizzo: https://www.dietescuole.it tutte le informazioni utili e le modalità per la richiesta di tali menù alternativi/diete speciali.

La Comunità non prenderà in considerazione certificati medici in cui siano indicate le diete in modo generico senza la prescrizione dettagliata degli ingredienti da utilizzare o non utilizzare.
In particolare, Risto3 dovrà attrezzarsi, senza ulteriori oneri a carico della Comunità e degli utenti, per la preparazione dei pasti senza glutine, utilizzando prodotti conformi al Regolamento CE n. 41/2009 e ss.mm., relativo alla composizione e all'etichettatura dei prodotti alimentari adatti alle persone intolleranti al glutine. Al riguardo ogni punto cottura adotta uno specifico "regolamento per la cucina senza glutine", facilmente consultabile da ogni operatore.

La stessa attenzione e cura è adottata per qualsiasi altro tipo di menù alternativo.

In caso di ingredienti/alimenti facilmente deperibili o con la data di scadenza a breve termine, le cuoche sono autorizzate a conferire nei rifiuti gli ingredienti/alimenti non appena giunti a scadenza, ancorché non utilizzati.

Ancora, nei casi determinati da motivazioni di carattere religioso o di scelta di una alimentazione vegetariana, previa richiesta on line, motivata e consegnata ad inizio di ogni anno scolastico, Risto3 è obbligata a fornire, in sostituzione del pasto previsto dal menù del giorno, un menù alternativo, la cui composizione sarà concordata con la Comunità.

In particolare per le motivazioni di carattere religioso, ad esempio per la religione islamica, si fornisce la seguente indicazione: eliminare carne di maiale e sostituirla con carne bianca o rossa, pesce o uova. Ci sono 12 menù codificati per le principali diete speciali e alternative.

Se per cucinare il primo piatto del menù sono previsti come ingredienti gli alimenti non permessi, il pasto deve essere composto da pasta o riso conditi con pomodoro. Il personale di cucina dovrà essere idoneamente edotto. Ci sono 12 menù codificati per le principali diete speciali e alternative.

Per la preparazione dei menù alternativi, per accertate intolleranze od allergie alimentari o di alimenti alternativi per ragioni etico-religiose vengono messe in atto procedure documentate atte a gestire il rischio di cross - contaminazione durante la preparazione e somministrazione dei pasti.

Risto3 è inoltre tenuta a fornire un menù alternativo sostitutivo, la cui composizione sarà concordata con la Comunità, nelle situazioni particolari o di emergenza segnalate dall'Azienda Provinciale per i Servizi Sanitari. 

Menù stagionali e regimi alimentari particolari: è attivo il sito mobile : https://www.dietescuole.it (apre il link in una nuova finestra), il portale che Risto 3, gestore del servizio di ristorazione scolastica nelle mense della Comunità Rotaliana – Königsberg e Comunità della Paganella per il periodo 1° settembre 2018 – 30 giugno 2019, ha attivato per consentire di consultare in modo facile e veloce tutte le notizie relative alla ristorazione scolastica nelle scuole elementari e medie. All'interno del sito alunni, genitori, insegnanti e interessati al servizio potranno visionare il menù per le scuole elementari e medie proposto giornalmente a scuola e tenersi aggiornati su tutte le novità e gli eventi in calendario, oltreché visionare le modalità per la richiesta di regimi alimentari particolari.

Per quanto riguarda i menù per le scuole superiori della nostra Comunità (Istituto superiore "Martino Martini" di Mezzolombardo) è invece possibile visionare gli allegati sotto riportati.

Questionario di valutazione
E' stata utile la consultazione della pagina?
E' stato facile trovare la pagina?